Referenti    Programma    Alberghi    Come raggiungere la sala   



2016

OTTAVO CONVEGNO INTERNAZIONALE DI ASTROLOGIA
SPAZI LIMINALI E PAESAGGI INTERIORI
2 Luglio 2016 (08:30-21) - 3 Luglio 2016 (8:30-13:30)
SALA DEI NOTARI, PIAZZA IV NOVEMBRE, PERUGIA


Gli spazi liminali, i paesaggi interiori, le dimensioni crepuscolari e le profonde trasformazioni esistenziali saranno il focus dell'VIII Convegno Internazionale di Astrologia che si terrà il 2 e 3 luglio 2016 a Perugia. Lo spazio liminale indica la soglia tra lo status quo e il cambiamento, tra il conscio e il subconscio. Il richiamo ai paesaggi interiori fa riferimento ai percorsi di conoscenza e alla liberazione in vita, ma anche alla sessualità, alla rinascita e al rapporto con le risorse altrui. Tutto questo emerge dai simboli rappresentanti la Casa Ottava, Marte e Plutone

L’obiettivo permanente del Convegno è diffondere l’Astrologia, come strumento di consapevolezza, di formazione al futuro e amore per la vita. Attraverso i raggi luminosi dei corpi celesti di cui studia natura, essenza e influenza, la comunità astrologica internazionale vuole trascendere la frattura tra le varie visioni, considerando le differenti metodologie, come gioielli preziosi in uno stesso scrigno: la volta celeste.

In accordo con la loro formazione astrologica, relatori nazionali ed esteri - il top in raffinatezza, competenza, esperienza, onestà culturale e umanità - offriranno il frutto delle loro ricerche.

Il convegno è diretto e progettato da Meskalila Nunzia Coppola; Anna Maria Morsucci collabora per gli aspetti legati alla comunicazione.

La serata del sabato sarà allietata dalla cena di gala, occasione magnifica per celebrare Jayavidya International Award 2016 presso un ristorante del centro storico.


REFERENTI, ABSTRACT E CV


1. Giacomo Albano. USI MAGICI E PSICO-MAGICI DELL’ASTROLOGIA
Giacomo illustrerà una serie di tecniche per allineare il paesaggio interiore con quello celeste. Indicherà i metodi per attrarre e dirigere con maggiore forza e consapevolezza gli influssi dei pianeti. Spiegherà le tecniche per scoprire gli occulti legami di “simpatia” che legano tra loro persone e cose del mondo naturale, così da imparare a usare questi nessi occulti sia per scopi pratici, sia per fini magici e spirituali.
Giacomo Albano è specialista di Astrologia Oraria, Elettiva e Magia Astrologica. Tra le sue pubblicazioni, ricordiamo il "Trattato di Astrologia Oraria Tradizionale", il "Trattato di Astrologia Elettiva Tradizionale", "Magia astrale e talismani", “Magia e Teurgia Astrologica”, “L’interpretazione del tema natale con l’astrologia classica”, "Macrocosmo e Microcosmo in astrologia", "Nuovi saggi di astrologia", " Tiene Corsi on-line su tutte le discipline astrologiche e alla Magia Astrologica tramite il suo sito http://www.astrologiaprevisionale.net/

2. Chiara Capone. MORTE E RINASCITA DELL’ASTROLOGIA: L’ASTRONOMO-LOGIA, COME RISPOSTA AL DISAGIO ESISTENZIALE
Da quando il Sole e la Terra si sono allineati al Grande Sole Centrale della nostra Galassia, il Cielo ci ha mostrato nuove frontiere. L’inversione della polarità del Sole, il raddrizzamento dell’asse terrestre, l’aumento della frequenza di Schumann, l’accelerazione temporale delle nostre giornate e la presenza del secondo Sole di 5ª Dimensione sono scenari del macrocosmo che hanno concorso a espandere, interiormente, le Coscienze, ad alzare le vibrazioni e ad aiutarci a diventare il nuovo Essere Umano dell’Acquario, pronto ad aprirsi alla Vita.
Chiara Capone, figlia d’arte, fin da piccola ha “respirato” nell’aria di casa la scienza degli astri, che oggi sposa ad antichissimi testi sapienziali, non riconosciuti ufficialmente, ma autentici dispensatori di semi di una Verità dimenticata. Dal 2001 prosegue l’opera di suo padre, Federico Capone, fondatore del Centro Italiano di Astrologia (CIDA) e dell’omonima casa editrice, diventata ora Chiaraceleste, la cui aspirazione è fare “Chiarezza sui Cieli”. Vive e lavora a Torino, dove svolge l’attività di delegata del Cida Piemonte e la professione di architetto.
3. Meskalila Nunzia Coppola. GANDANTA: LA SOGLIA TRA ACQUA E FUOCO
Un Segno e una Dimora lunare (Nákṣatrā) inizianti o terminanti insieme formano Gandanta. Il pianeta ivi compreso vibra in una dimensione crepuscolare. Un laccio sottilissimo e potente lo stringe, mentre residui karmici fibrillano in cerca di conciliazione. Emerge la consapevolezza del limine tra Acqua e Fuoco. Meskalila illustrerà come, attraversando i buchi neri delle reti nodali del Gandanta, si trova la chiave per avanzare verso l’evoluzione successiva.
Nunzia Coppola (Meskalila), presidente Associazione Jayavidya, membro APAI, VP ISAR, consigliera-delegata CIDA, si è laureata in Astrologia tropicale moderna presso la Faculty of Astrological Studies. Si è specializzata in Astrologia karmica siderale in India ed ha fondato la Scuola Astravidya. È counsellor in Gestalt psicosociale. Ha insegnato Nāda yoga ai pluriminorati gravi. Ha tenuto lezioni per il Dipartimento di Ricerca sociologica “La Sapienza”, Roma. Tra i suoi scritti vi sono: “M come meraviglia” e “D come desiderio” per edizioni La Cittadella,“La Luna e le sue Dee. Percorso di astrologia karmica” per le Edizioni Chiaraceleste. Ha tradotto “Le Case. I templi del cielo” di Deborah Houlding, Edizioni Capone.
4. Angela Cornish. CHE COSA SI NASCONDE NELL’OMBRA DELLE VITE PASSATE?
Questo è un viaggio alla ricerca del tesoro nascosto nei meandri oscuri della mente, con l’intento di mettere in relazione la regressione nelle vite passate e l'astrologia. Chi sono? Chi sono i personaggi e le personalità che definiscono le nostre vite passate? Angela analizzerà alcuni casi e metterà in relazione il loro Tema Natale con i caratteri e le personalità emersi durante la regressione in una vita passata.
Angela Cornish è ipnoterapeuta, astrologa e docente presso le più importanti scuole internazionali di Astrologia. Ha conseguito il Diploma in Studi Astrologici alla Mayo School nel 1984 e il Diploma della Scuola di Astrologia Tradizionale nel 2011. È stata amministratrice dell’Urania Trust di Londra, Segretaria Onoraria dell’Associazione Astrologica di Gran Bretagna e fondatrice della Nottingham Astrological Society. Attualmente, è membro del Consiglio APAI e membro della Loggia astrologica di Londra. È tutor del corso di Practitioner STA e del webinar introduttivo in Astrologia Oraria per la Scuola Mayo di astrologia.
5. Robert Currey. CRISI E CONFLITTI IN ASTRO CARTOGRAFIA
L’Astro*Cartografia (ACG) è una tecnica per l’astrologia dello spazio locale e della rilocazione. Il Tema natale è proiettato su una mappa del mondo in forma di linee planetarie potenziali. L’ACG aiuta a capire, come partendo dalla posizione attuale, si possono scoprire i luoghi ottimali in cui soddisfare il proprio potenziale. Seguendo il Tema portante di quest’Ottavo Convegno, Robert indicherà le linee di Marte e Plutone, così da apprendere come gestire la crisi e il conflitto.
Robert Currey è astrologo, scrittore, conferenziere, software designer e programmatore. Nel 1981, agli albori del personal computer, ha fondato Equinox Astrology e ha programmato un'analisi personale del Tema natale che le recensioni di New York definiscono "uno dei più impressionanti e dettagliati servizi astrologici elettronici". Nel 1989, ha aperto a Covent Garden, Londra, il famosissimo Equinox, dedicato all'astrologia, gestito da astrologi e da quarant’anni, universalmente, riconosciuto come il principale negozio astrologico nel mondo. Dal 2000, con sua moglie, Karen, vive nell’Isola di Man, immerso in ricerca, scrittura, consulenza, programmazione e conferenze.
6. Genevieve Jama Giammarino. PARIGI: UN FIORE, UNA CANDELA
I fiori rappresentano il profondo mistero della vita, la speranza e la rinascita dell’anima. La fiamma manifesta la luce che allontana le paure, il male, i demoni e le forze oscure. Queste due simbologie si riallacciano all'attuale situazione di Parigi, la ”Ville Lumière” piombata nelle tenebre della paura. Genevieve Jama Giammarino, parigina autentica, ci accompagnerà alla scoperta dei misteri della sua città. Racconterà le debolezze e i peccati di Parigi con aneddoti avvincenti, ma farà luce anche sulla resilienza e sulla capacità dei parigini di rinascere dal dolore.
Geneviève Jama Giammarino in Italia dal 1975, è l’attuale segretaria del CIDA. Ha iniziato gli Studi astrologici nel 1993 ed è iscritta all’Albo Professionale Nazionale degli Astrologi dal 2002. Nel giugno 2003 ha ottenuto il Premio Nazionale Serena Foglia per meriti culturali in Astrologia. Ha gestito per 5 anni la delegazione varesina e dal 2009 dirige la delegazione milanese, con apertura a tutte le varie scuole di pensiero astrologico. Ha partecipato al convegno di Perugia nel 2010 sulle Origini del Mondo al Crepuscolo degli Dei con una relazione sulle corrispondenze tra i miti greci e l'astrologia, lungo il sentiero della mitologia nordica.
7. Margaret Gray. PIANETI IN OTTAVA: PASSIONE O COMPULSIONE?
Dopo la Settima delle relazioni, l’Ottava Casa dell’intimità ci invita a immergersi nei più profondi recessi del nostro inconscio personale e familiare. Qui i pianeti natali, transitanti e/o progressi, potenzialmente, offrono un ponte per varcare le zone meno accessibili del viaggio verso l'anima. Tuttavia, finché questi pianeti non sono, consapevolmente, integrati e finché non hanno lavorato come catalizzatori per il cambiamento, l’innata passione può essere vissuta come compulsione, in particolare nel campo delle relazioni.
Margaret Gray si è formata presso il CPA con Liz Greene. È specializzata in relazioni e temi riguardanti il percorso dell’anima. Margaret ha una MSW, è Master Reiki e mediatrice per il posto di lavoro e la famiglia. Si è allenata con il Dr. Brian Weiss nella regressione in vite passate. È membro del consiglio di amministrazione ISAR. Vive in Irlanda con un piede nelle Hawaii. Pratica astrologia in Irlanda. Ha pubblicato articoli su numerose riviste e un capitolo sulle relazioni in “Astrologia Transpersonale, Esplorazioni di frontiera”.
8. Mark Jones. I TRANSITI DEI PIANETI ESTERNI E IL PAESAGGIO INTERIORE DELL’ANIMA.
Mark illustrerà il modo in cui i transiti di Urano, Nettuno e Plutone possono permettere alla persona di inoltrarsi nel paesaggio interiore dell'anima. Queste esperienze potrebbero essere scioccanti o addirittura essere sperimentate, come negative; eppure, esse aprono la porta verso nuovi paesaggi interiori che possono arricchire la vita della persona ed espandere la visione del suo progetto. Mark illustrerà esempi tratti dalla sua prassi di astrologo e psicoterapeuta.
Mark Jones, dopo il master in scrittura creativa, ha iniziato a studiare astrologia in prospettiva cabalistica. Ha approfondito la tradizione del Mistero occidentale, come chiave per trasformare i limiti della formazione convenzionale. Ha frequentato la scuola del Dr. William Bloom. A trent'anni, ha iniziato a studiare Astrologia e Psicoterapia Transpersonale in modo ufficiale. Nel 2002 si è laureato in tre corsi, contemporaneamente: Master di Noel Tyl, laurea in terapia della Psicosintesi e diploma di astrologia evolutiva presso la Scuola di Jeffrey Verde. Ha uno studio privato come counsellor e psicoterapeuta in Psicosintesi. Ha scritto “Guarire l'anima”.
9. Paola Marras. 1000: IL NUMERO 8 E IL FIOR DI LOTO
Dal sistema binario al sistema egizio. Perché 1000? Nel sistema binario, Otto è il primo numero a quattro cifre. Si scrive 1000 e si legge “Uno – Zero – Zero – Zero”. Ricollegabile ai valori dell’Ottava Casa, l’otto è il numero dei petali del loto, simbolo di rinascita in varie tradizioni. È curioso e interessante osservare che, nel sistema di numerazione egizia, il simbolo del fiore di loto è associato al numero mille, ossia l’otto del sistema binario. Attraverso l’analisi dei due ordini, Paola ci farà scoprire il collegamento tra simboli misteriosi e affascinanti.
Paola Marras è consulente Business Intelligence per Ferrari. Ha approfondito i lavori di Morpurgo, Barbault, Green, Rudhyar, etc. Nel 2007 ha seguito due corsi sull’Interpretazione dei Simboli e degli Archetipi, oltre a un corso di Astrologia Arcaica. Ha partecipato alla mailing list “Convivio Astrologico”. A Perugia, ha frequentato assiduamente le conferenze dell’Associazione Jayavidya e del Cida. Dal 2013 cura rubriche online di astrologia. Nel 2014 ha creato il sito Astromania.it. Nel 2014/2015 è stata docente del corso di Astrologia base per l’università popolare Genti e Paesi di Roma.
10. Dorothy Oja. MARTE E PLUTONE: FUSIONE TRA IL TRADIZIONALE E IL MODERNO
Marte: la comprensione del governatore tradizionale dell’Ariete e dello Scorpione. Prima e Ottava Casa. Come possiamo incorporare Plutone, Governatore Moderno dello Scorpione con l'Ottava Casa e qual è il suo rapporto su Marte? Marte è venuto prima, ma come si fa a inserire Plutone? Dorothy esplorerà con voi alcune interpretazioni.
Dorothy Oja è specializzata in Mindworks, Astrologia elettiva (chirurgia, matrimoni, inaugurazioni commerciali, ecc.), analisi di relazione, profili dei bambini e didattica astrologica. Scrittrice attiva, cura da 18 anni la news letter PlanetWeather, includendo anche commenti sociali, culturali e politici. È autrice dei testi sulle compatibilità e i conflitti in amore, amicizia e affari, inclusi nei software della Cosmic Patterns. Nel 2012 ha pubblicato “Risonanze planetarie, tutto lascia una traccia”. Dorothy fa parte del Consiglio ISAR ed è responsabile per la formazione etica e la mediazione. www.planetweather.net DOja07@gmail.com

Sanno presentati le recenti opere di Eleonora Boscarato-Cortese e Susanna Schimperna.

ISCRIZIONE

LA PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO RICHIEDE LA LIBERA EROGAZIONE DI ALMENO (29€) da effettuare con bonifico (o postagiro) sul conto corrente postale intestato a: Associazione Culturale Jayavidya

Iban IT94T0760103000001026122935

Nella causale indicare: nome, cognome e riportare la dicitura “Erogazione per Convegno Jayavidya”.

Tutti gli iscritti riceveranno un attestato di partecipazione. L’iscrizione non include costi di eventuale cena e hotel da erogare, direttamente, alle strutture convenzionate.

Si convalideranno solo iscrizioni accompagnate dal modulo, debitamente, compilato con la documentazione dell’avvenuta erogazione. I posti saranno riservati secondo l’ordine cronologico di ricezione del modulo.

Per gli atti del convegno è richiesta la libera erogazione di almeno 18€. Il PDF con gli Atti sarà inviato solo e unicamente via mail, in data successiva al Convegno.

 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Vi sono cinque tipi d’iscrizione.
I. ISCRIZIONE ORDINARIA: entro la chiusura delle iscrizioni. Confermando la propria adesione con questo modulo e segnalando l'avvenuto pagamento di 29euro ventinovedà diritto alla partecipazione al Convegno + attestato di partecipazione.
II. PRE-ISCRIZIONE SPECIALE: entro le ore 22 del 30 maggio 2016, Confermando la propria adesione con questo modulo e segnalando l'avvenuto pagamento di 29euro ventinove, oltre a quanto descritto punto I, dà diritto al cd gratuito con gli Atti del Convegno (alla reception).
III. PRE-ISCRIZIONE PREMIUM: entro le ore 22 del 30 aprile 2016. Confermando la propria adesione con questo modulo e segnalando l'avvenuto pagamento di 29euro ventinove, oltre a quanto descritto ai punti I e II, dà diritto al grafico del Tema natale in versione siderale con progetto karmico plutoniano.
IV. ISCRIZIONE GRUPPI: I gruppi di 5 (cinque) persone erogano 25 € pro-capite (invece di 29), secondo le opzioni I, II, e II.
V. ISCRIZIONE GRATUITA PER TEAM COLLABORATORI (desk, traduzioni, video-audio maker, assistenza in sala): le persone facenti parte del team, hanno diritto all’iscrizione premium gratuita.
ATTI: Libera erogazione di 18. Saranno inviati in PDF, solo e unicamente via mail, in data successiva al Convegno.
EROGAZIONE PER ISCRIZIONE AL CONVEGNO O PER RICHIESTA ATTI.
Bonifico intestato a: Associazione Culturale Jayavidya, Iban IT94T0760103000001026122935. Nella causale, scrivere: proprio nome, cognome e dicitura Convegno Jayavidya. Il Conto corrente dell’Associazione è postale, perciò l’erogazione può avvenire anche con postagiro.

Si convalideranno solo iscrizioni accompagnate dal modulo, debitamente, compilato con la documentazione dell’avvenuta erogazione. Riserviamo i posti, secondo l’ordine cronologico di ricezione. A esaurimento dei posti, annunceremo la chiusura definitiva delle iscrizioni.

A CENA CON LE STELLE

RISTORANTE E MENU DA CONCORDARE

 

CONVENZIONE LOGISTICA

HOTEL EUROPA, DOMUS MINERVAE. VIALE POMPEO PELLINI, 19. 06124 PERUGIA. TEL: 0755732238


Tariffe per i partecipanti il Convegno
• Camera doppia uso singola: Euro 38,00 a camera a notte inclusa prima colazione a buffet; (disponibili: 5 + doppie non necessarie)
• Camera Matrimoniale/Doppia: Euro 55,00 a camera a notte inclusa prima colazione a buffet; (disponibili: 5)
• Camera Tripla: Euro 65,00 a notte inclusa prima colazione a buffet; (sistemazioni disponibili: 2)
• Camera Quadrupla: Euro 75,00 a camera a notte inclusa prima colazione a buffet; (n° sistemazioni:1).
• Extra (obbligatorio): 1,50 Euro a persona a notte a titolo d’imposta di soggiorno cittadina.
• Extra (opzionale): Posto auto nel parcheggio privato della struttura al costo di Euro 5 a notte.
• www.hoteleuropapg.com - info@hoteleuropapg.com
L’Hotel Europa ha un numero limitato di camere. Le stesse saranno assegnate ai regolarmente iscritti al Convegno che per primi prenoteranno, direttamente, presso la struttura.

ALTRI HOTEL NON CONVENZIONATI

Per chi non troverà più posto o non vuole usufruire della convenzione, segue elenco degli hotel di Perugia. Questi vanno contattati direttamente. In ogni modo, vista l'alta stagione, si consiglia a tutte le persone di prenotare quanto prima possibile.


ALBERGHI, HOTEL E PENSIONI

• ANNA. Via dei Priori, 48 - Tel.: +39 0755736304 (non c’è l’ascensore).
• BONAZZI. Via L. Bonazzi, 55 - Tel. +39 0755727701 bonazzihotel@tiscali.it
• BRUFANI PALACE. Piazza Italia 12, 06100 Perugia, Italia
• EDEN. Via Cesare Caporali 9, 06123 Perugia, Italia
• ESTRUSCAN CHOCOHOTEL. Via Campo di Marte, 134, 06124 Perugia. Telefono:075 583 7314
• GIO' ARTE E VINI. Via D'Andreotto, 19 - Tel.: +39 0755731100
• IRIS. Via Marconi, 37 – 06122 - Tel.: +39 0755720259 - Mobile: +39 3929861326 - info@hotelirispg.com
• LOCANDA DELLA POSTA. C.So Vannucci 97, 06121 Perugia, Italia
• PERUGIA ILGO. Via Agostino di Duccio 1, 06126 Perugia, Telefono:075 573 6641
• PERUSIA E LA VILLA. Via Eugubina, 42 bis - Tel: +39 0755730973- info@hotelperusia.it
• PLAZA. Via Palermo, 88, 06129 Perugia. Telefono:075 34643
• PRIMAVERA MINI HOTEL. Via Vincioli 8 - 06123 - PERUGIA - (PG). 075 5721657, 075 5721657 info@primaveraminihotel.it http://www.primaveraminihotel.it
• PRIORI. Via dei Priori, 40 - Tel.: +39 0755723378 - +39 0755729383
• ROSALBA. Via del Circo, 10 - Tel: +39 0755720626 - +39 0755728285.
• SAN SEBASTIANO. Via San Sebastiano, 4 - Tel.: +39 0755727865
• UMBRIA. Via Boncambi, 37 - Tel.: +390755721203
AGRITURISMI
• AGRITURISMO “LA VOLPE E L'UVA”. Strada comunale San Marino 25. - Tel. +39 0755899951 - volpeuva@tin.it
• AGRITURISMO "LA LOCANDA DEI GOLOSI". Via Eugubina 225 - Località Pieve Pagliaccia-Bosco (Pg) - Tel. + 39 0755918606. lalocandadeigolosi@hotmail.com - www.lalocandadeigolosi.it
OSTELLI
• OSTELLO DELLA GIOVENTÙ. Via Bontempi, 13 Perugia - Tel. +39 0755722880 - Fax: +39 0755739449
• OSTELLO DELLA GIOVENTÙ. M. Spagnoli Youth Hostel via Cortonese 4, Pian di Massiano - Tel.: +39 0755011366 - Fax: +39 0755026805
• OSTELLO DELLA GIOVENTÙ. Torri Baldelli Mombelli Youth Hostel. Via Maniconi, Ponte Felcino, Perugia - Tel.: +39 0755913991 - Fax: +39 0755914203
BED & BREAKFAST
• NUBES ALBA - Via Guglielmo Calderini 17, 06122 Perugia, Italia. Telefono: +39 393 6549889 +39 075 9072046. email: info@nubesalba.com http://www.nubesalba.com/camere-descrizione-e-prezzi/
• VILLA FORASIEPI via Romana, 32 (ex via Assisana 32). 06135 PERUGIA –Tel. 075.32936 – Fax 075.32936 – Mobile 338.6228635. E-mail: info@villaforasiepi.com
• A CASA DI LUCA Via Appia 59, Perugia. luca_altieri@libero.it - Tel. 339 2564077
• ALLA MAISON DI ALESSIA Via Bartolo 55/61, Perugia. Tel. 345 0784208 - Cell. 345 0784208 Fax 075 5848391
• LE NAIADI Via Luigi Bonazzi 17, Perugia. Via Bonazzi, 17 Perugia - Tel.: 333.7417408 - 349.2913914 - paola@beblenaiadi.com
• IL BUFALO Via Del Bufalo 10, Perugia. Via Luigi Bonazzi, 17. Perugia. Telefono:349 661 3462
• GARDEN HOUSE Via Boncambi, 29 - Cell. 348 4742159 - Fax 075 5735643 info@gardenhouseperugia.com
• IL GIARDINO DI ALICE VIA SOLITARIA 1 06121 PERUGIA - TELEFONO: 3931521638- 3473224237 - FAX: 075987072 - E-MAIL: DONABERA24@YAHOO.IT - WWW.ALGIARDINODIALICE.COM

COME RAGGIUNGERE LA SALA DEI NOTARI IN PIAZZA IV NOVEMBRE

PER CHI ARRIVA DALLA CITTÀ
La Sala dei Notari non è raggiungibile in auto perché è posta in zona a traffico limitato. Pertanto, si consiglia di:
a. Lasciare l’auto presso il parcheggio di “Piazza Partigiani” e usare la scala mobile all’interno della Rocca Paolina che conduce in “Piazza Italia”. Dopo, proseguire a piedi per cinque minuti.
b. In alternativa si può lasciare l’auto presso il parcheggio gratuito di “Pian di Massiano” e utilizzare il Minimetro, scendendo al Terminal “Pincetto”. Poi, raggiungere a piedi la Sala dei Notari in tre minuti.
c. Percorso più lungo: lasciare l’auto presso il parcheggio Pellini, salire le scale mobili, fino a Via dei Priori. Percorrere l’intera Via dei Priori, fino alla cima, arrivando direttamente in Piazza IV Novembre.
PER CHI ARRIVA IN AUTO DA ALTRE CITTÀ
• Percorrere il Raccordo Autostradale (Superstrada) E75 fino all’uscita Perugia-Madonna Alta.
• Dopo l’uscita, proseguire in direzione “Stadio”.
• Dopo circa 1200 m, lasciare l’auto nel parcheggio gratuito di “Pian di Massiano” ed utilizzare il Minimetro, scendendo al Terminal “Pincetto”. Poi, raggiungere a piedi la Sala dei Notari.
PER CHI ARRIVA IN TRENO
Una volta arrivati alla stazione “Perugia-Fontivegge”, prendere il Minimetro (la cui fermata è adiacente alla stazione ferroviaria) in direzione “Pincetto”, scendendo al Terminal “Pincetto”. Raggiungere a piedi la Sala dei Notari.

PER CHI ARRIVA IN AEREO
All’esterno dell’aeroporto, una navetta conduce direttamente alla stazione Fontivegge e Piazza Italia. Dopo, si prosegue a piedi per cinque minuti, sino alla Sala dei Notari.

PER CHI ARRIVA IN BUS DA ALTRE CITTÀ
I bus arrivano al Terminal di Piazza Partigiani. Attraversare la piazza e usare la scala mobile all’interno della Rocca Paolina che conduce in “Piazza Italia”. Dopo, proseguire a piedi per cinque minuti. http://www.sulga.it/ OPPURE http://www.tambus.it/
PER CHI ARRIVA DALL’HOTEL EUROPA
Attraversare la strada. Prendere le scale mobili Pellini, fino a Via dei Priori. Percorrere l’intera via, sino a Corso Vannucci. Sulla sinistra c’è il Palazzo dei Priori.

INFO: convegnojayavidya@gmail.com – 3383018220
ISCRIZIONI: iscrizioneconvegno2016@gmail.com
CHIEDERE O SCARICARE IL MODULO D’ISCRIZIONE

Info: Tel: 3383018220
associazionejayavidya@gmail.com